Numero 5 -


Traduzione orale con atto motivato del giudice

Gli indagati e imputati stranieri che non comprendono la lingua italiana devono avere un traduttore per capire al meglio i capi di imputazione. Il Dlgs prevede così un’assistenza linguistica adeguata e gratuita che consenta loro di esercitare appieno i diritti della difesa e tutelare così l’equità del procedimento.

Eugenio Selvaggi

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader