Numero 39 -


Un tassello per volta si compone il mosaico della figura criminosa

Come noto, le condotte costitutive del novello reato di autoriciclaggio consistono nell’impiego, sostituzione, trasferimento in attività economiche imprenditoriali, finanziarie o speculative del denaro, beni o altre utilità provenienti da tale delitto, in modo da ostacolare concretamente l’identificazione della loro provenienza delittuosa.

Aldo Natalini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader