Numero 44 -


La prova dello stato di ebbrezza con lo strumento dell’etilometro è valida se risultano certificati omologazione e calibratura

Il verbale dell’accertamento effettuato mediante etilometro deve contenere l’attestazione della verifica che l’apparecchio utilizzato per l’alcoltest è stato preventivamente sottoposto alla prescritta e aggiornata omologazione e alla indispensabile corretta calibratura e l’onere probatorio del completo espletamento di tali attività grava sull’accusa. Così la Cassazione con la sentenza 38618/2019.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader