Numero 9 -


Presupposti per la configurabilità del reato ex art. 388 c.p. nell’ipotesi di sottrazione di cose sottoposte a pignoramento 

L'ANALISI DELLA DECISIONE L’arresto in commento risulta essere di particolare interesse, perché fa buon governo, non solo dei principi enucleati dalla Giurisprudenza, sia di merito, sia di Legittimità, ma altresì delle tesi provenienti dalla Dottrina, in ordine alla tematica riguardante la nozione di proprietario in sede penalistica, in quanto la qualifica di proprietario risulta essere elemento indispensabile ai fini della configurabilità del reato ex art. 388 cod. pen.

a cura di Marco Proietti e Simone Chiavolini
Avvocati

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader