Numero 21 -


La minaccia grave rientra nelle ipotesi delle nuove regole

Resta espressamente perseguibile d’ufficio la minaccia commessa in uno dei modi indicati dall’articolo 339 del codice penale, in coerenza del resto con la previsione della legge di delega, che preclude la trasformazione del regime di procedibilità in presenza di tali circostanze aggravanti.

Giuseppe Amato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader