Numero 5 -


Motivi personali possono giustificare il diritto a opporsi

In linea generale il diritto a opporsi riconosciuto al singolo nella gestione dati può essere dettato da motivi personali. Una disciplina particolare è introdotta dal Regolamento europeo per il diritto di opposizione qualora il trattamento sia finalizzato alle attività di marketing diretto. In tal caso l’interessato può opporsi anche senza motivi personali.

Massimiliano Nicotra

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader