Numero 6 -


Alla Commissione Ue il potere di adottare atti delegati generali

Nell’ambito delle disposizioni finali, alla Commissione Ue è riconosciuto il potere di adottare atti delegati che non hanno portata legislativa. Questo al fine di conseguire gli obiettivi del regolamento e in particolare tutelare i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, soprattutto in tema di protezione dei dati personali.

Andrea Sirotti Gaudenzi

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader