Numero 6 -


Pace con il Fisco: sì a definizione liti in ogni fase di giudizio

La definizione si perfeziona con la presentazione della domanda, una per ciascuna controversia autonoma, il tutto entro il 31 maggio 2019. Qualora gli importi dovessero superare i mille euro il contribuente ha la facoltà di chiedere la rateazione dell’importo in venti rate trimestrali. L’eventuale diniego alla definizione va notificato entro il 31 luglio 2020.

Laura Ambrosi
e Antonio Iorio

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader