Numero 37 -


Reclusione a 14 anni per la deformazione del volto della vittima

La nuova fattispecie incriminatrice - al pari dell’abrogata disposizione - equipara ai fini della punizione; per cui sarà pur sempre compito del giudice distinguere tra le due ipotesi e individuare la pena da applicare nella forbice sanzionatoria indicata dal legislatore del 2019. In questo sindacato avrà sicuramente un rilievo il mezzo offensivo adoperato.

Alberto Cisterna

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader