Numero 39 -


Ai giudici ordinari il potere di rettificare i risultati elettorali

Non è da escludere che l’intera questione possa svuotarsi senza bisogno di ulteriore contenzioso, ove l’atteggiamento del Cnf venga a capovolgersi dopo l’ultimo scacco - che suona da scacco matto - subito a opera della Consulta con la sopra estesa sentenza 8 giugno-10 luglio 2019 n. 173, adeguando se stesso e i Coa al divieto del “triplo mandato”.

Eugenio Sacchettini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader