Numero 46 -


Severità e nuove soglie rafforzano il sistema penal-tributario

Le disposizioni di nuovo conio, racchiuse all’interno dell’articolo 39 del decreto legge n. 124 del 2019, sono accomunate dalla natura di sfavore, con conseguente loro applicabilità irretroattiva rispetto alla (differita) vigenza, sia a fini propriamente punitivi (articolo 25, comma 2, della Costituzione), che a fini confiscatori (articolo 7 della Cedu).

Aldo Natalini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader