Numero 25 -


Misure detentive: sui benefici il Governo dice no a modifiche

Nessuna apertura del Governo alle richieste di modifiche del Dl 18/2020 (articoli 123 e 124) che, in materia di benefici penitenziari, erano state rivolte da più parti, sia per la ravvisata insufficienza delle misure introdotte, sia per la loro inefficacia pratica già evidenziatasi nel corso delle prime settimane di vigenza del provvedimento di urgenza varato per fronteggiare l'emergenza COVID-19 nelle carceri.

Fabio Fiorentin

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader