Numero 30 -


Nel giudizio costituzionale ammessi anche i privati cointeressati

Per la prima volta ammesso l'intervento di privati in un giudizio di costituzionalità, ampliando le categorie dei soggetti che possono interloquire in un giudizio sulle leggi. Si tratta di alcuni proprietari di immobili espropriati nell'ambito della realizzazione del viadotto che sostituirà il Ponte Morandi crollato a Genova. È questa la novità di rilievo che viene dalla Corte costituzionale in materia di giurisprudenza.

a cura di Andrea Alberto Moramarco

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader