Numero 43 -


Magistratura onoraria in protesta, senza diritti sarà “autunno caldo”

Le associazioni più rappresentative della magistratura onoraria dal 12 al 16 ottobre scorsi hanno scioperato per far pesare, in un periodo di Covid, l’assenza delle loro attività sul comparto giustizia già fortemente gravato dai rinvii per il lockdown e dalla continua decretazione emergenziale. La protesta non si ferma qui, Mariaflora Di Giovanni di Unagipa e Anna Puliafito di Unimo annunciano infatti un autunno bollente di astensioni dalle udienze se il Governo attraverso le sue norme attuali e future continuerà a qualificare tale categoria come meri volontari, privi di diritti.

Mariaflora Di Giovanni
Presidente nazionale dell’Unione nazionale giudici di pace (Unagipa)
e Anna Puliafito
Componente direttivo dell’Unione nazionale italiana magistrati onorari (Unimo)

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader