Numero 46 -


Ambito di applicazione non chiaro vale di sicuro per le “regolamentate”

Ogni innovazione in tema di accesso alle professioni e ogni modifica anche di come esse debbano o possano venire esercitate d’ora in poi va attentamente vagliata col metro della proporzionalità dettato dalla direttiva 2005/36/CE e ora messa al setaccio sotto pena d’illegittimità, col raffronto delle minuziose, per non dir pignolesche, indicazioni recate da questo nuovo Dlgs (142/2020) che a tale direttiva intende dare attuazione.

Eugenio Sacchettini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader