Numero 47 -


Illegittima la legge veneta sul “controllo di vicinato”

La legge della Regione Veneto sul "controllo di vicinato" è illegittima perché viola la competenza esclusiva dello Stato in materia di ordine pubblico e sicurezza. Il processo è sempre interrotto se l'avvocato si cancella dall'albo. Il trojan non è autonomo mezzo di ricerca della prova. Sono alcuni principi espressi dai giudici in settimana.

a cura di Andrea Alberto Moramarco

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader