Numero 2 -


La protezione diventa sociale e torna l’“accoglienza” nei Comuni

La legge 18 dicembre 2020 n. 173, in vigore dallo scorso 20 dicembre 2020, di conversione, con modificazioni, del decreto legge 21 ottobre 2020 n. 139, dispone, nella materia del diritto dell'immigrazione e della protezione internazionale, che le quote del decreto flussi per l'ingresso di cittadini stranieri per motivi di lavoro potranno essere stabilite sulla base delle esigenze reali del mercato del lavoro, e, in caso di mancata pubblicazione del relativo decreto di programmazione annuale, il Presidente del Consiglio dei ministri potrà provvedere, in via transitoria, con proprio decreto.

Marco Noci

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader