Numero 14 -


Per la cancellazione del debito si attende il decreto attuativo

Sono state introdotte importanti novità in materia di riscossione, tra cui la proroga della sospensione dei termini di pagamento delle somme derivanti da cartelle di pagamento e da atti di accertamento esecutivi, la posticipazione dei versamenti delle rate delle definizioni agevolate, la proroga della notifica delle cartelle di pagamento, la cancellazione dei ruoli di importi ridotti affidati agli agenti della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010 e la previsione di una "sanatoria" sugli avvisi bonari.

Laura Ambrosi
e Fausto Matera

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader