Numero 15 -


Al processo penale serve una sinergia tra profili organizzativi e procedurali

Rivedere la riforma della prescrizione del 2020; maggiore utilizzo di strumenti tecnologici in varie aree del rito; inappellabilità delle sentenze di proscioglimento e soprattutto superamento dello iato tra i differenti gradi del giudizio. Queste, secondo Sergio Lorusso, le linee direttrici su cui intervenire per il nuovo processo penale.

Sergio Lorusso
Professore ordinario
di Diritto processuale penale nell’Università degli Studi
di Foggia

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader