Numero 17 -


Troppe cautele nell’adattare regole Ue al nostro sistema di giustizia penale

Il cambio di Governo sembrerebbe avviare una nuova stagione anche in materia di giustizia, e di giustizia penale in particolare, in linea con i più recenti orientamenti europei e sovranazionali. Il primo riferimento va alla direttiva n. 343 del 2016 con la quale sono delineati i canoni che devono assicurare la presunzione di innocenza e il diritto dell'imputato di presenziare al processo nei procedimenti penali.

Giorgio Spangher

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader