Numero 19 -


Vent’anni dalla riforma del Titolo V, dopo gli errori ora nuovi equilibri

A vent'anni dalla riforma costituzionale del Titolo V della seconda parte della Costituzione (legge costituzionale n. 3 del 2001) Giulio M. Salerno fa una serie di riflessioni, partendo dalle voci critiche - che andrebbero meglio indirizzate agli errori, alle omissioni o ai ritardi che hanno caratterizzato la lunga fase di attuazione -fino ad arrivare alle proposte correttive e integrative, che devono puntare a un riequilibrio per la stessa democrazia

Giulio M. Salerno
Professore ordinario
di Diritto costituzionale
presso l’Università di Macerata

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader