Numero 20 -


Danno parentale, sì a criteri più precisi rispetto a quelli della tabella di Milano

In data 21 aprile 2021 è stata depositata una sentenza della terza sezione civile della Cassazione (n. 10579 presidente dott. Travaglino, estensore dott. Scoditti) che si propone come elemento di forte rottura della consuetudine giurisprudenziale in termini di liquidazione del danno parentale per morte o grave lesione al congiunto .

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader