Numero 20 -


Tabulati telefonici: giudici in ordine sparso sull’acquisizione dei dati e Rieti invoca la Corte Ue

Non sono tardate ad arrivare le prime decisioni dei giudici di merito in tema di data retention e acquisizione dei tabulati telefonici per finalità di giustizia. Dopo l'importante sentenza della Grande Sezione della Corte di giustizia dell'unione europea del 2 marzo 2021, H.K., causa C-746/18 (di seguito sentenza H.K.), si registrano le prime decisioni, in contrasto tra loro, che riportano subito all'attenzione il problema del rispetto della privacy nelle attività di indagine

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader