Numero 21 -


Riforma processo civile: tante norme tracciate purtroppo in solchi vecchi

Nell'emendamento al Ddl delega per la riforma del processo civile già pendente al Senato, il governo si pone un obiettivo e tre piani di intervento per raggiungerlo: avere una giustizia più rapida attraverso una nuova organizzazione della "macchina" e un potenziamento delle Adr. Per Mauro Bove però la sensazione è che ancora una volta che si ripercorrono stancamente strade della cui inutilità abbiamo già fatto.

Mauro Bove
Ordinario di Diritto processuale civile presso l’Università
di Perugia

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader