Numero 28 -


Esecuzioni abitazioni principali, illegittimo lo stop delle procedure

Riprende la consueta rassegna di giurisprudenza con un'edizione che tiene conto anche delle pronunce pubblicate su Norme e Tributi Plus Diritto nella settimana precedente. Tra le tante segnalazioni , in primo piano c'è l'importante decisione della Corte costituzionale (sentenza n. 128) che ha ritenuto illegittimo lo stop alle procedure esecutive relative all'abitazione principale del debitore disposto dal Dl Milleproroghe, in quanto tale scelta legislativa impone ai creditori un sacrificio sproporzionato.

a cura di
Andrea Alberto Moramarco

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader