Numero 44 -


Riparametrati i limiti di accesso, esclusi i reati di violenza domestica

Nell'ambito degli obiettivi di decongestionamento della macchina giudiziaria, il legislatore delegato, oltre ad intervenire sul regime di procedibilità, a querela, dei reati che si presentano con una certa frequenza nella prassi - e che si prestano a condotte risarcitorie e riparatorie, con conseguente rimettibilità della querela -, ha implementato anche gli istituti ritenuti a valenza strategia della particolare tenuità del fatto e della messa alla prova, che d'ora in poi potrà essere richiesta anche dal pubblico ministero

Aldo Natalini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader