Numero 28 -


Per le gare revocate passa la proroga dei vecchi pareri

Per i nuovi bandi il decreto correttivo salva le autorizzazioni, i pareri e le intese già concesse dalle diverse amministrazioni per un periodo di cinque anni. La norma è applicabile a condizione che non siano intervenute variazioni nel progetto e in materia ambientale, paesaggistica, antisismica e urbanistica.

Alessandro Tomassetti

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader