Con questo numero

IL MERITO

VAI A Il MERITO

Riforma Cartabia, intervento sulle pene destinato a ottenere risultati modesti

L’attuale intervento legislativo non si discosta dai tentativi precedenti , e non costituisce quindi una «riforma», se con tale termine si evoca un rinnovamento, almeno parziale, del quadro sistematico. Si tratta più propriamente di un intervento novellistico destinato a percorrere i soliti binari; le vetture che viaggiano potranno anche essere confortevoli, ma non possono certo cambiare l’itinerario, che è segnato, ed è modesto. Il rilievo è circoscritto – sia ben chiaro – alla parte penale della novella, che non assume

Processo penale, il nuovo scenario e l’impatto con le scelte riformatrici

Il percorso riformatore avviato dalla ex ministra Cartabia sia sotto il profilo della giustizia civile, sia di quella penale, sia dell'ordinamento giudiziario sta raggiungendo il suo compimento, in ottemperanza delle indicazioni provenienti dall'Europa e materializzatasi nelle prospettive del Pnrr. Ma lo scenario è cambiato, come ci ricorda Giorgio Spangher, a seguito dell'approvazione da parte del Governo del Dl n. 162 con il quale l'ordinario termine della vacatio legis fissato il 2 novembre 2022 è stato prorogato al 30 dicembre 2022 e restano aperte molte questioni di diritto intertemporale alle quali forse il legislatore potrà risolvere con una disciplina transitoria puntuale.

Al giudice penale e alla sorveglianza un nuovo “ventaglio” di competenze

Il nuovo sistema è chiaramente ispirato alla logica di contenere la ricorrenza dell'ipotesi di cui al comma 5, articolo 656 del Cpp, per cui il condannato attende nella condizione di "libero sospeso" la decisione del tribunale di sorveglianza, attraverso un massiccio utilizzo delle nuove pene sostitutive alla cui applicazione dovrà provvedere, in assenza di adesione spontanea delle parti, lo stesso giudice penale.

Contravvenzioni alimentari: estinte dopo adempimento delle prescrizioni

Estinzione delle contravvenzioni alimentari di cui alla legge 283/1962 per adempimento della prestazione determinata dall'organo accertatore, sulla falsariga del meccanismo estintivo di cui al Dlgs 758/1994 ed al Testo unico ambientale. È quanto prevede l'articolo 70 del Dlgs 150/2022 – a decorrere dal prossimo 30 dicembre 2022 – attuativo dei criteri e principi direttivi dettati dall'articolo 1, comma 23, della legge delega n. 134/2021

PRIMO PIANO

EDITORIALE

GIURISPRUDENZA

Droga: fondamentale per la lieve entità valutare la quantità e i parametri normativi

Con la sentenza 45061/2022 viene affermato il principio cardine dell’apprezzamento valutativo, che è quello della “valutazione congiunta” dei parametri normativi (quantità e qualità della sostanza stupefacente, mezzi, modalità e circostanze dell’azione), che trova, però, un ovvio contemperamento nella rilevanza ostativa che può avere anche di un solo di questi parametri, quando risulti “esorbitante” e cioè chiaramente dimostrativo della “non lievità” del fatto.

CIVILE

GIURISPRUDENZA

PENALE

GIURISPRUDENZA

AMMINISTRATIVO

Trasparenza informazioni ambientali, solo se riguarda un interesse generale

La fattispecie esaminata dalla sentenza in commento si rivela di particolare interesse, proprio in relazione alla complessità e alla vastità degli interessi coinvolti, laddove pone di fronte non solo le modalità di esercizio del diritto di accesso ordinario e quello generalizzato, ma anche due ipotesi di particolare ampiezza, in termini di conoscibilità dei dati in possesso della Pa: il diritto di accesso cosiddetto difensivo e il diritto di accesso alle informazioni ambientali

COMUNITARIO E INTERNAZIONALE

Elenco di tutti gli argomenti

  1. a

    Acque

    Ambiente e territorio

    Assicurazione

    Associazioni, enti e ordini

    Alimenti e bevande

    Armi

    Atti e provvedimenti amministrativi

  2. c

    Comunione

    Circolazione stradale

    Contratto

  3. e

    Edilizia e urbanistica

    Editoria

    Esecuzione civile

  4. f

    Fallimento

  5. g

    Giurisdizione

    Giustizia

  6. i

    Indagini preliminari

    Intercettazioni

    Impugnazioni

    Immigrazione e stranieri

  7. l

    Lavoro e formazione

  8. m

    Misure cautelari

  9. p

    Processo penale

    Procedimento civile

    Procedimento penale

    Privacy

  10. r

    Responsabilità e risarcimento

    Ricorso

    Reato

  11. s

    Stupefacenti

    Spese di giudizio

    Successioni e donazioni

  12. v

    Vendita

loader