Numero 19 -


Un intervento a volte non coordinato rispetto alla finalità

I l procuratore nazionale antimafia e il Csm, hanno evidenziato la scarsa dissuasività della scelta di criminalizzazione realizzata con l’introduzione di fattispecie solo contravvenzionali e il loro incoerente inserimento nella sezione del codice penale relativa alla «prevenzione di infortuni nelle industrie o nella custodia di materie esplodenti».

Giuseppe Amato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader