Numero 1 -


Sussiste la colpa quando è ravvisato un errore inescusabile

Rispetto a condotte negligenti, qualificate da colpa lieve, commesse nella vigenza della legge “Balduzzi”, neppure la previgente disciplina potrebbe essere invocata, quale norma più favorevole, perché, il disposto dell’articolo 3 della passata norma valeva solo quando si fosse dovuto giudicare della “perizia” e non quando era in discussione la negligenza.

Giuseppe Amato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader