Numero 11 -


Il furto aggravato "da altri"

L'ANALISI DELLA DECISIONE Il tema centrale affrontato dalla Corte siciliana è quello di giudicare se la mera condotta di allacciamento ad un accesso abusivo eseguito da altri sia condotta idonea ad integrare, comunque, il reato di furto aggravato, dal momento che, in tale contesto, nella ricostruzione processuale della vicenda, difetta la prova relativa alla realizzazione dell'allacciamento abusivo alla rete idrica.

a cura di Nicola Scodnik
e Francesca Pastore

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader