Numero 2 -


Contabilità separata se vengono svolte attività protette

Nel caso in cui vengano svolte attività economiche protette da diritti speciali o esclusivi devono essere adottati sistemi di contabilità separata. Questo serve a favorire un’effettiva trasparenza finanziaria nell’ambito dei rapporti tra l’ente pubblico e le imprese da questo controllate e quindi a evitare distorsioni nell’ambito della concorrenza.

Alessandro Tomassetti

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader