Numero 25 -


Un nuovo criterio manda in “soffitta” la tesi tradizionale

La decisione precisa che, al cospetto di un atto recettizio quale è il licenziamento, la ratifica si verifica nei confronti del suo destinatario, trattandosi di un atto unilaterale inter vivos a contenuto patrimoniale, la cui disciplina è equiparata, ai sensi dell'articolo 1324 del Cc, a quella dei contratti, in quanto compatibile.

Maurizio Tatarelli

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader