Numero 49-50 -


Film adatti ai minori, si deve valutare l’impianto generale

La giurisprudenza ha chiarito che il giudice è chiamato «a pronunziarsi con la sensibilità media del bonus pater familias » e basarsi sul “comune sentire”, per cui, ad esempio, è stato ritenuto legittimo il divieto di visione del film “Arancia Meccanica” ai minori di 18 anni, in considerazione del «totale contrasto con i doveri minimi di solidarietà di qualsiasi cittadino» dell’età evolutiva.

Davide Ponte

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader