Numero 4 -


Trascrizione “nozze gay”: illegittimi i decreti di annullamento del 2014 in base alla circolare Alfano

Con due sentenze, la n. 5047 e la n. 5048, entrambe pubblicate il 1° dicembre 2016, la terza sezione del Consiglio di Stato ha definitivamente affermato l'illegittimità, e quindi l'inefficacia, dei decreti dei Prefetti che nel 2014, sulla scorta della c.d. circolare Alfano del 7 ottobre 2014, annullarono per via gerarchica le trascrizioni nei registri dello stato civile di ben tredici matrimoni contratti all'estero da persone dello stesso sesso, trascrizioni disposte dai sindaci di Milano e di Udine.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader