Numero 31 -


Responsabilità civile, prima apertura per i danni punitivi

Da segnalare questa settimana la sentenza delle sezioni Unite civili sul punitive damagese. Secondo i giudici della Suprema corte non è ontologicamente incompatibile con l'ordinamento italiano l'istituto di origine statunitense dei risarcimenti punitivi, posto che la responsabilità civile non assolve soltanto una funzione riparatoria, ma anche deterrente e sanzionatoria. Per il diritto penale, invece, è importante la sentenza con la quale la Cassazione ha condannato un padre per concorso nel reato di dichiarazione infedele nella gestione dell'impresa individuale della figlia.

Andrea Alberto Moramarco

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader