Numero 7 -


I giudici di pace vanno risarciti per il mancato rispetto delle regole europee su compensi e pensioni

I magistrati onorari che hanno prestato servizio successivamente all’entrata in vigore del Dlgs 13 luglio 2017 n. 116 sotto il regime della normativa previgente hanno diritto ad avere dallo Stato italiano il risarcimento del danno per il soltanto parziale adempimento delle direttive comunitarie in materia di tutela del lavoro, previdenziale e assistenziale. Lo prevede il tribunale di Roma sentenza 13 gennaio 2021 ( per il testo della sentenza del Tribunale di Roma : ntplusdiritto.ilsole24ore.com).

Eugenio Sacchettini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader