Numero 28 -


Partecipa alla gara l’operatore che presenta domanda di concordato in bianco o con riserva

Con la sentenza 11/2021 l'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato è intervenuta a dirimere il contrasto giurisprudenziale sorto in ordine alla rilevanza da attribuire, ai fini della valida partecipazione a una procedura di gara, alla presentazione, da parte dell'impresa concorrente, di una domanda di concordato cosiddetto in bianco, ossia con riserva di istanza di concordato con continuità aziendale

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader