Numero 9 -


Capacità del beneficiario dell'amministrazione di sostegno di contrarre matrimonio 

L'ANALISI DELLA DECISIONE In tema di amministrazione di sostegno, il beneficiario ben potrà porre in essere atti personalissimi (tra i quali la possibilità di contrarre matrimonio) in piena autonomia, salva l'opportunità di disporre - dietro espressa previsione del Giudice Tutelare e nei casi eccezionali in cui se ne ravvisa la necessità - l'assistenza da parte dell'amministratore di sostegno. Una tale previsione potrà avvenire nella duplice forma dell'assistenza nella sola fase di formazione della volontà, oppure anche in quella di manifestazione della stessa; in quest'ultimo caso, cioè, l...

a cura di Camilla Insardà
Avvocato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader