Numero 31 -


Ogni agevolazione del colpevole configura un concorso nel reato

La sentenza offre il destro per focalizzare l’attenzione su uno dei temi più fattualmente controversi in materia di stupefacenti: quello dell’individuazione dell’esatto discrimine tra la condotta di concorso nella detenzione, quella della connivenza non punibile, quella del favoreggiamento.

Giuseppe Amato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader