Numero 29 -


Gare, ricorso non ferma esclusione impresa non affidabile

In ambito civile, la decisione con cui è stato ammesso l'esercizio dell'azione surrogatoria nella proposizione della domanda di riduzione delle disposizioni testamentarie lesive della quota di legittima, da parte dei creditori dei legittimari totalmente pretermessi. Poi la sentenza, secondo cui la lavoratrice madre ha diritto all'indennità per dimissioni entro il primo anno di vita del figlio. Sinistri stradali e terzo trasportato al centro invece dell'attenzione in ambito penale.

Andrea Alberto Moramarco

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader