Numero 11 -


Crollo dei redditi, squilibri e paure: così la pandemia agita gli avvocati

In un anno di Covid un elenco di “sofferenze” nuove si sono sommate alle difficoltà strutturali della categoria, un mix - che secondo il Rapporto Censis-Cassa forense 2021, presentato la scorsa settimana - ha messo a dura prova i 231mila 285 avvocati. La “fotografia” dell’Istituto di ricerca appare impietosa: a picco i redditi, esplosione degli squilibri di genere e territoriali, difficoltà delle “toghe” a operare nel contesto pandemico all’interno del sistema giustizia.

Marcello Clarich
Ordinario di Diritto amministrativo presso
La Sapienza Università di Roma

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader