Numero 22 -


Sì al contestuale svolgimento di lavoro subordinato

Appare invero singolare che, nonostante tante incompatibilità, forse anche esagerate (si pensi all’attività bancaria e a quelle relative ai congiunti) rimanga invece possibile la permanenza in un rapporto di lavoro dipendente, nonostante l’indipendenza che deve contraddistinguere la funzione giudiziaria.

Eugenio Sacchettini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader