Numero 13 -


“Nullità presuntiva” sui pagamenti a favore delle Pmi

Con l’introduzione di un nuovo comma 4- bis all’articolo 7 del Dlgs 231/2002 (Attuazione della direttiva 2000/35/Ce sulla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali) si prevede che nelle transazioni commerciali in cui il creditore sia una Pmi, sia gravemente iniqua la clausola che fissa termini di pagamento superiori a 60 giorni.

Davide Ponte

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader