Numero 41 -


L’istanza d’indennizzo può essere presentata anche in via autonoma

Ai fini della condanna al risarcimento del danno da attività amministrativa illegittima, presupposto fondamentale è l’illegittimità dell’atto che ha cagionato il danno, in modo che quest’ultimo possa diventare rilevante ai sensi dell’articolo 2043 del Cc come “danno ingiusto” e fondare, quindi, la responsabilità extracontrattuale dell’amministrazione.

Antonino Masaracchia

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader