Numero 41 -


Il patteggiamento irrevocabile relativo a droghe leggere può essere rideterminato in sede di esecuzione

La pena applicata con la sentenza di patteggiamento avente a oggetto uno o più delitti previsti dall’articolo 73 del Dpr 9 ottobre 1990 n. 309, relativi a droghe leggere, divenuta irrevocabile prima della sentenza n. 32 del 2014 della Corte costituzionale, può essere rideterminata in sede di esecuzione in quanto pena illegale. La rideterminazione deve avvenire a iniziativa delle parti, con le modalità di cui all'articolo 188 delle disposizioni di attuazione del Cpp, sottoponendo al giudice dell'esecuzione una nuova pena su cui è stato raggiunto l'accordo.

Giuseppe Amato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader