Numero 41 -


Irrilevante che la vendita preceda la sentenza del giudice

Il convivente non proprietario non è un mero ospite ed è legittimato a esperire la tutela possessoria in caso di estromissione violenta o clandestina dalla casa. In particolare il suo diritto personale di godimento è equiparabile a quello riconducibile alla posizione del comodatario, anche nel caso in cui l'altro genitore sia esclusivo proprietario dell'immobile.

Sabina Anna Rita Galluzzo

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader