Numero 28 -


Un ulteriore passo di adeguamento ai principi europei

L’ennesima censura proclamata dalla Corte con la sentenza in esame relativamente alla disciplina dell’udienza camerale “partecipata” è, solo l’ultimo step di un percorso che ha, via via, toccato il procedimento di prevenzione, quello in materia di misure di sicurezza e, infine, le norme che regolano il giudizio davanti al tribunale di sorveglianza.

Fabio Fiorentin

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader