Numero 22 -


Camere penali: stop a un’idea di processi illiberali

IL TEMA DELLA SETTIMANA A maggio, per la terza volta in tre mesi, i penalisti italiani hanno scioperato contro la decisione del Governo di porre la fiducia sul disegno di legge avente a oggetto le modifiche al codice penale, al Cpp e all'ordinamento penitenziario. Per il presidente dell'Ucpi, Beniamino Migliucci, la protesta riguarda sia il metodo scelto, la fine di ogni possibile confronto, sia il merito del provvedimento, soprattutto per la dilatazione dei termini di prescrizione. L'astensione, inoltre, ha coinciso con un momento importante: l'inizio della raccolta delle firme per...

Beniamino Migliucci
Presidente dell’Unione delle Camere penali

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader