Numero 2 -


Sotto la lente la natura giuridica del negozio traslativo

Nel caso esaminato il contratto è avvenuto prima della dichiarazione di pubblica utilità. Non essendo rinvenibile alcun “nesso funzionale” con la procedura di espropriazione, pur avviata dopo la stipula del negozio traslativo, quest’ultimo non può essere assimilato alla cessione volontaria e nessuna retrocessione può essere richiesta su quel negozio.

Giulia Laddaga

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader